Euro Gas - Servizi Gas & Luce | Gas
15530
page,page-id-15530,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive
 

Gas

Preventivo Nuovo Impianto
ico_informazioni_eurogas

Richiesta fatta da parte del Cliente già attivo o futuro, per la costruzione di uno o più punti gas.
Il nostro operatore effettuerà una ricerca attraverso la nostra banca dati, dell’esistenza del Cliente o censirà quest’ultimo in caso contrario.
Si concorderà un appuntamento per un sopralluogo da cui scaturirà un’offerta lavori che, se accettata dal Cliente, porterà all’ esecuzione dei lavori.

ico_faq_eurogassrl

D: Il sopralluogo è gratuito o a pagamento?

R: Il sopralluogo non ha nessun costo per il cliente.

D: Quanto tempo passa prima che vengano eseguiti i lavori?

R: Sull’offerta lavori che Le è pervenuta sono indicati i permessi/documenti necessari per poter eseguire i lavori. Alcuni sono a carico del cliente, altri sono a carico della Rete. Sul preventivo viene indicata la tempistica presunta di ottenimento di ciascun permesso/documento.

D: Ho accettato l’offerta lavori e voglio pagare. Come posso fare? L’importo che leggo sul preventivo è compreso di IVA?

R: Sul preventivo che ha ricevuto è indicato l’importo esclusa iva, pertanto per pagare l’importo corretto la invito ad attendere il bollettino postale che le perverrà a esecuzione lavori avvenuta.

D: Il tecnico ha effettuato il sopralluogo,voglio accettare il preventivo.Come posso fare?

R: Riceverà il preventivo cartaceo tramite posta, se il plico è presente sul sistema possiamo stamparlo immediatamente. Con il plico cartaceo debitamente firmato, possiamo procedere con l’accettazione dell’importo preventivato e per l’inoltro della richiesta di esecuzione dei lavori.

D: Una volta effettuato il sopralluogo sono obbligato ad accettare l’offerta?

R: Non è obbligato ad accettare l’offerta lavori. Ha tempo 90 giorni per effettuare l’accettazione.

D: Non voglio più eseguire i lavori come procedo?

R: (Se ha accettato l’offerta) Siccome aveva già manifestato l’accettazione, occorre che invii ad Eni una richiesta scritta per annullare l’Esecuzione dei Lavori.
. (Se non ha accettato l’offerta). L’offerta ha una validità di 90 giorni. Se non effettua l’accettazione entro i termini previsti, la richiesta verrà annullata.

Attivazione con posa (Prima attivazione/Contatore mai stato)
ico_informazioni_eurogas

Prima attivazione: è l’attivazione della fornitura con posa contatore, dopo che i lavori sono terminati e non esiste il misuratore montato.

ico_faq_eurogassrl

D: Posso far collocare il contatore chiuso senza far attivare il contratto?

R: La colloca del contatore prevede anche il contratto di fornitura, quindi quando viene collocato il contatore parte anche il contratto gas.

D: E’ possibile avere il servizio di manutenzione caldaia con Euro Gas?

R: Certo, le illustriamo le relative condizioni per il servizio di manutenzione caldaia.

D: Euro Gas vende anche le caldaie?

R: Certo, possiamo fornire le indicazioni sui prodotti e sulle modalità di pagamento. Possiamo, inoltre, concordare un appuntamento con un nostro tecnico per un preventivo.

D: Devo spostare l’appuntamento con il tecnico per la manutenzione della caldaia, come posso fare?

R: Possiamo concordare immediatamente un nuovo appuntamento.

Subentro riattivazione
ico_informazioni_eurogas

Per subentro riattivazione si intende l’attivazione delle fornitura ove già presente un misuratore (contatore)  sigillato che è già stato utilizzato da un precedente Cliente. Contestualmente alla stipula del contratto di fornitura gas, verrà fissato un appuntamento presso l’ immobile dove un Tecnico procederà alla rimozione dei sigilli ed effettuerà una prova di tenuta dell’impianto interno.

ico_faq_eurogassrl

D: Ho già chiamato per richiedere l’appuntamento per aprire il contatore ma non mi hanno ancora comunicato la data. E’ possibile verificare?

R: (se è possibile procedere alla rischedulazione) Le fisseremo la prima data disponibile per l’apertura del contatore.
(se è presente un’anomalia bloccante) Se presente un’anomalia sui nostri sistemi, la ricontatteremo il prima possibile per comunicarLe l’appuntamento.

D: L’apertura del contatore è a pagamento?

R:  Si ed i costi dell’attivazione variano a seconda del contratto di fornitura stipulato.

D: Devo pagare qualcosa al tecnico?

R: I costi dell’attivazione le verranno addebitati sulla prima fattura.

D: E possibile avere il servizio di manutenzione caldaia con Euro Gas?

R: Certo, le illustriamo le relative condizioni per il servizio di manutenzione caldaia.

D: Euro Gas vende anche le caldaie?

R: Certo, possiamo fornire le indicazioni sui prodotti e sulle modalità di pagamento. Possiamo, inoltre, concordare un appuntamento con un nostro tecnico per un preventivo.

D: Devo spostare l’appuntamento con il tecnico per la manutenzione della caldaia come posso fare?

R: Possiamo concordare immediatamente un nuovo appuntamento.

Voltura gas
ico_informazioni_eurogas

La voltura è il Servizio di cambio intestazione della fornitura tra due persone (chi cessa il servizio e chi subentra) senza dover intervenire fisicamente sul misuratore (contatore), ma attraverso un semplice aggiornamento dei sistemi.

ico_faq_eurogassrl

D: Devo effettuare una voltura ma il contatore risulta in stato “Chiuso” nonostante non ci sia nessuna richiesta di cessazione. Come procedo?

R: Procederemo con l’apertura di un Ticket, indicando nelle note tutti i dati necessari per effettuare la voltura.

D: La voltura va effettuata dal vecchio o dal nuovo intestatario?

R: La voltura si fa comunicando i dati della matricola del contatore, la lettura aggiornata e i dati del nuovo intestatario, può essere effettuata sia dal vecchio che dal nuovo intestatario.

D: Devo effettuare una voltura, ma la lettura comunicata dal cliente mi risulta più bassa rispetto ad una lettura effettiva da Distributore. Come procedo?

R: Procederemo verificando se presente la fotolettura (immagine fotografica attestante i numeri) del contatore, oppure procedere effettuando una Voltura con Bollettino Tecnico (intervento fisico da parte di un nostro Tecnico). Vi ricordiamo che la Voltura con Bollettino Tecnico è a pagamento. I costi verranno addebitati sulla prima fattura.

D: Devo effettuare la voltura ma il contratto è attivo con un altro gestore, posso fare la voltura passando ad Eni?

R: La voltura va effettuata con la Società di vendita con la quale è attualmente attivo il contratto,successivamente potrà contattarci per aderire ad una delle nostre vantaggiose offerte.

D: L’attuale intestatario del contratto è deceduto devo effettuare la voltura?

R: Si è necessario effettuare la voltura,in quanto il contratto deve essere intestato ad una persona vivente.

D: Non ho ancora ricevuto la prima fattura del contratto del Gas posso volturarlo al nuovo intestatario?

R: Si, se ci comunica la matricola del contatore e la lettura possiamo procedere ad effettuare la Voltura del contratto.

D: Devo effettuare una Voltura ma il cliente uscente ha richiesto una Cessazione. Come procedo?

R: Se la cessazione è ancora in lavorazione provvederemo ad annullare il servizio di rete e il  relativo ordine. Con il cliente subentrante procederemo all’inserimento della voltura.

 

D: E possibile avere il servizio di manutenzione caldaia con Eni?

R: Certo, siamo in grado di fornirle tutte le informazioni necessarie inerenti al servizio.

D: Eni vende anche le caldaie?

R: Certo, siamo in grado di fornirle tutte le informazioni necessarie inerenti al servizio.

D: Devo spostare l’appuntamento con il tecnico per la manutenzione della caldaia come posso fare?

R: Provvediamo a fissare un nuovo appuntamento.

 

 

D: Ho cambiato la ragione sociale, devo effettuare la voltura del gas, mi date la stessa offerta che avevo con la vecchia regione sociale?

R: L’offerta che le possiamo offrire è la tariffa regolata.

D:  Devo effettuare la voltura del gas, il contratto era intestato a mio padre che è deceduto, mi date la stessa offerta che aveva sottoscritto mio padre?

R:L’offerta che le possiamo offrire è la tariffa regolata.

Cessazione gas
ico_informazioni_eurogas

E’la richiesta da parte del Cliente della cessazione  di un contratto attivo e chiusura fisica del misuratore (contatore). Presuppone un’appuntamento concordato con il Cliente.
Dopo pochi giorni dall’ avvenuto intervento di sigillatura del misuratore, sarà emessa la fattura “di cessazione”.

ico_faq_eurogassrl

D: Devo chiudere il contatore ma non posso essere presente all’appuntamento come devo fare?

R: Per l’appuntamento può delegare una persona di maggiore età (delega con firma in calce + fotocopia Carta Identità)

D: Devo effettuare la cessazione del contatore ma non posso più accedere all’appartamento come devo fare?

R: Deve mettersi daccordo con chi adesso ha l’accesso alla fornitura. L’intestatario del contratto è responsabile fino al momento dell’apposizione dei sigilli da parte della Società di Distribuzione. Occorre che si interessi affinché si possa cessare il suo contratto a tutti gli effetti. Altrimenti dovrà accertarsi che chi eventualmente sta utilizzando la fornitura, ci richieda la voltura.

D: Devo richiedere una cessazione, ma c’è un ordine di morosità bloccante. Come procedo?

R: Dovremo richiedere l’annullamento dell’ordine di chiusura per morosità a favore dell’inserimento della cessazione.

D: Ho comprato una caldaia che mi viene rateizzata in fattura. Cosa succede se chiudo il contratto e mi mancano ancora delle rate?

R: Nell’ultima fattura troverà addebitate tutte le rate mancanti che dovrà saldare in un’unica soluzione.

Cambio Fornitore (Switch In)
ico_informazioni_eurogas

E’ il processo che consente al Cliente già in possesso di una fornitura ATTIVA di scegliere il passaggio da un operatore energetico all’altro secondo le proprie esigenze e le offerte che ritiene più vantaggiose.

 

 

Stanco del solito rincaro in bolletta? ECA ti può aiutare!
 Maggiori Info

ico_faq_eurogassrl

D: Dopo quanto è attivo il contratto?

R: Il passaggio di gestore richiede circa 60 giorni dalla richiesta. Il contratto parte sempre dal primo giorno del primo mese utile.

D: Sono appena diventato cliente Eni e voglio cambiare gestore. Posso fare subito la richiesta?

R: Può passare ad un’altra società di vendita in qualsiasi momento,non ci sono vincoli contrattuali.

D: E possibile effettuare la richiesta di passaggio di Gestore con un nominativo diverso rispetto a quello con il quale è attualmente attiva la fornitura?

R: Si può effettuare il passaggio di gestore solo se il nominativo è lo stesso, pertanto se vuole cambiare intestatario la invitiamo ad effettuare la voltura con il suo attuale gestore, prima della richiesta di passaggio.

D: Mi sono accorto che mi hanno truffato perché ho ricevuto un contratto da una nuova società di vendita, ma io non l’ho richiesto! Io voglio rimanere cliente Eni, cosa posso fare?

R: Può inviare alla sua nuova società di vendita, un reclamo per contratto non richiesto.